in

Gazetaukrainska.com, il portale degli ucraini in Italia

   Ogni giorno notizie di attualità, società e cultura e le guide per vivere bene qui.  Soronevych: “Vicini alle esigenze dei lettori, un luogo per informarsi, scambiare opinioni, ritrovarsi”

Roma – 5 maggio 2012 – Gazetaukrainska.com è il portale della comunità ucraina in Italia che, contando solo gli immigrati regolari, conta oltre 200mila persone.

È nato con l’intento di portare ad un maggior numero di lettori, in  tutta la rete e nella loro lingua, l’informazione che trova spazio anche nel mensile cartaceo Gazeta Ukrainska. Ogni giorno pubblica notizie di attualità, società e cultura,  concentrandosi su quello che avviene in Italia ma sempre con un occhio all’Ucraina.

E il profilo dei suoi lettori riserva qualche sorpresa. L’immigrazione ucraina ha un volto femminile e anche piuttosto maturo, ma tante signore impiegate qui come lavoratrici domestiche hanno in realtà un’alta scolarizzazione e padroneggiano internet. Quasi quanto i loro figli che, grazie ai ricongiungimenti, stanno arrivando sempre più numerosi in Italia.

Il portale aiuta chi è in difficoltà nell’ orientarsi nelle complesse procedure burocratiche dell’immigrazione. Spiega  agli utenti quali sono i loro diritti e come interagire con le amministrazioni per far si che i procedimenti richiesti vadano celermente a buon fine. Una sezione apposita contiene una serie di guide, nonché i necessari riferimenti normativi italiani ed europei.

“Trasferendosi in un paese straniero, le persone non hanno familiarità con le sue leggi. Il nostro obiettivo è quello di promuovere l’alfabetizzazione giuridica, e quindi aiutare nel processo di integrazione sociale”  dice il direttore Marianna Soronevych.

La sezione “Italia ucraina” è dedicata alla vita della comunità: avvenimenti, storie, interviste a personaggi di rilievo e riflessioni dei lettori. C’è anche chi cerca attraverso Gazetaukrainska.com i propri  cari, con quali, per un motivo o per l’altro, ha  perso i contatti. Inoltre, il portale racconta avvenimenti della società italiana, diventando spesso una fonte anche per la stampa della madrepatria, propone sondaggi, pubblica photogallery e video.

“La nostra redazione è guidata dal principio del rispetto per il lettore, cerchiamo di creare un sito vicino alle esigenze della comunità , un punto di riferimento e scambio d’opinioni, anche grazie ai social network, per gli ucraini che si trovano nelle varie parti del Paese ” continua Soronevych. “Gazetaukrainska.com è anche un forum di persone che, incontratesi casualmente con dei problemi o degli interessi comuni, hanno poi trovato piacevole questa comunità virtuale e hanno deciso di farne parte stabilmente”.
 

Як родичі-реґіонали Кривий Ріг «європеїзували»

Двох українок судять за жорстоке ставлення до свого підопічного