in

Todi festeggerà Festival Ucraina

   La città, per iniziativa dell’Ufficio Diocesano e del Rotary Club, dedica un pomeriggio alla vicenda del paese ucraino

Su iniziativa dell’Ufficio Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo della Diocesi di Orvieto-Todi, in collaborazione con l’Ambasciata di Ucraìna presso la Senta Sede e il Rotary Club Todi, si terrà, domenica 14 giugno prossimo, un pomeriggio dedicato all’Ucraìna.

Lo spunto è dato dall’attualità delle vicende che interessano questo Paese che sta attraversando uno dei periodi più drammatici della sua travagliata storia. Già in passato a Todi si parlò di questa terra: nel maggio 2012 il Rotary Club Todi organizzò, infatti, una giornata dedicata alla figura di San Martino I, nato a Todi e morto nel Chersoneso, in Ucraìna. Nel frattempo, prese il via il progetto denominato “dal Tevere al Mar Nero” che si è felicemente concluso e che ha permesso di ristrutturare un Istituto di Sebastopoli che ospita bambini che ora possono usufruire di nuovi ambienti più accoglienti e confortevoli oltre a un parco giochi rinnovato.

Da allora, però, molti avvenimenti si sono succeduti nella martoriata terra d’Ucraina ancora alla ricerca di una vera libertà e di una pace stabile. Paradossalmente, poi, in un mondo che vive immerso nell’informazione, ciò che della vicenda ucraina arriva a noi sono frammenti raccontati in modo intermittente insufficienti per capire la complessità degli eventi e le loro connessioni con le vicende storiche recenti o più remote.

L’iniziativa, che si svolge con il Patrocinio del Comune di Todi, prevede tre distinti momenti.

Alle ore 16,30, presso la Cripta del Duomo di Todi si terrà una Preghiera in Rito Bizantino-Ucraino presieduta da Mons. Benedetto Tuzia, Vescovo della Diocesi di Orvieto-Todi e concelebrata da Don Ivan Stefuràk segretario del Visitatore apostolico per gli ucraini in Italia e in Spagna e cappellano della comunità greco-cattolica ucraina di Terni.
Alle ore 18,00, presso la Sala del Trono del Palazzo Vescovile ci sarà un convegno sulla situazione in Ucraìna. Dopo i saluti di Mons. Benedetto Tuzia, di Carlo Rossini Sindaco di Todi e di Bruno Severi Presidente del Rotary Club Todi, prenderanno la parola: Tetiana Izhevska, Ambasciatore di Ucraìna presso la Santa Sede e il Sovrano Ordine di Malta; Marianna Soronevych, caporedattrice della Gazeta Ukrainska, il maggior giornale di lingua ucraina in Italia; Federigo Argentieri, Docente di Scienze Politiche alla John Cabot University di Roma e grande esperto di politica internazionale soprattutto dell’area dell’Europa Centrale ed Orientale; Pierluigi Carnevali, Presidente dell’Associazione “Lo Scoiattolo ONLUS” ente accreditato per le adozioni internazionali che svolge intensa attività di cooperazione in Ucraina. Modererà Giovanni Antonelli dell’Ufficio Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo della Diocesi di Orvieto-Todi.

Alle ore 20,00 presso le attigue sale dell’Oratorio Diocesano si terrà il conclusivo momento ricreativo con cucine, musica e balli ucraini. Durante tale momento si terrà una mostra-mercato di oggetti dell’artigianato ucraino e verranno raccolti fondi da inviare in Ucraina e da destinare a singoli, individuati casi di famiglie e bambini in particolare difficoltà per motivi di salute e di situazione familiare.

Informazione in lingua ucraina QUI

Як українці Італії проти Путіна пртестували (Мілан, Рим і Ватикан)

Парадокси життя: Папа Римський подарував Путіну медальйон “Ангел миру”