in

Salta l’accordo UE-Ucraina

   La prossima settimana, dopo un lungo e difficile negoziato, l’Unione europea e l’Ucraina avrebbero dovuto firmare un accordo di assocazione, ma il presidente ucraino Victor Yanukovych ha deciso di annullare tutta la trattativa.

Il presidente del gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo, Hannes Swoboda, ha commentato così la decisione: “E’ ovvio che la decisione presa dal governo ucraino debba essere rispettata. Tuttavia, non possiamo rispettare il modo in cui l’Ucraina ha abusato della fiducia dell’Unione europea“.

“La decisione del presidente Yanukovych rischia di incrementare le divisioni interne al paese. La speranza di milioni di cittadini ucraini adesso non diventerà mai realtà. La proposta di accordo tra UE, Ucraina e Russia potrebbe essere discussa, a patto che tutte le parti siano affidabili. Fino ad ora, il presidente Yanukovich ha dimostrato di non essere affatto un interlocutore degno di fiducia“.

http://www.euprogress.it/

Зрив асоціації України з ЄС вивів людей на вулиці

В Римі обговорять стан релігійних свобод в регіоні ОБСЄ