in

Manifestazione della comunità ucraina a Roma in sostegno dei manifestanti in Ucraina

   Giovedì 5 dicembre p.v. dalle ore 16.00 alle ore 19.00 in piazza della Repubblica a Roma avrà luogo una Manifestazione della comunità ucraina in sostegno al popolo ucraino che ha espresso la propria volontà di proseguire verso la firma dell’Accordo di associazione tra l’Ucraina e l’Unione Europea.

La consigliera Aggiunta di Roma Capitale, On. Tetyana Kuzyk, è preoccupata per quanto sta accadendo nel suo paese d’origine. “La situazione in Ucraina è grave. Ci sono tanti casi di violenza contro i manifestanti. Oltre 100 mila persone sono nella piazza centrale Hreshatik della capitale Kiev giorno e notte, dal 21 novembre”.

Lo scorso 28 novembre si è svolta una manifestazione davanti all’Ambasciata Ucraina a Roma durante la quale sono stati consegnati al Presidente dell’Ucraina una lettera aperta e l’Appello da parte della Comunità ucraina in Italia che ha, per l’occasione, raccolto migliaia di firme.  

“Visto quello che sta accadendo a Kiev – continua la Consigliera Kuzyk – la comunità ucraina di Roma e di tutta Italia vuole dimostrare solidarietà e sostegno ai manifestanti in Ucraina tra i quali ci sono tanti studenti universitari e lavoratori provenienti da tutti le regioni.
Siamo convinti che anche i cittadini ucraini dovrebbero avere il diritto di manifestare nella loro Patria. Questo è un diritto universale di un paese indipendente e democratico e non può essere violato da parte dello Stato”.

Conclude infine con un appello ad aderire alla manifestazione che si terrà a Roma, il 5 dicembre 2013, in piazza della Repubblica per appoggiare la firma dell’Accordo di associazione tra l’Ucraina e l’Unione Europea: “crediamo che la Pace in Ucraina sia la cosa più importante in questo momento storico anche perché da essa, direttamente o indirettamente, dipende la Pace in tutta Europa”.
 

До українців в Римі прийде Миколай

A Roma si svolgerà la manifestazione della comunità ucraina “Pace in Ucraina=Pace in Europa”