in

Programma del mese della cultura ucraina in Italia “L’Ucraina artistica celebra i 20 anni di Indipendenza dell’Ucraina e i 150 anni dell’Unità d’Italia”

Ucraina presenta la sua cultura dal 14 ottobre  all 14 novembre 2011al  Museo della Civiltà Romana Piazza Giovanni Agnelli, 10 a Roma.

 

 

Assessorato alle Politiche Culturali  e Centro Storico Consigliera Aggiunta dell’Assemblea Capitolina per il Continente Europa Tetyana Kuzyk e Ambasciata dell’Ucraina in Italia

L’Ucraina artistica celebra i 20 anni di Indipendenza dell’Ucraina e

i 150 anni dell’Unità d’Italia

dal 14 ottobre  all 14 novembre 2011

Museo della Civiltà Romana Piazza Giovanni Agnelli, 10

(Metro B, Fermata EUR Fermi o da Metro Piramide  Bus  № 30, 765)

Venerdì 14 ottobre ore, 15.00 – 20.00

1.  Apertura della manifestazione ”L’Ucraina Artistica celebra i 20 anni di Indipendenza e i 150 anni dell’Unità d’Italia”.

2.  Inaugurazione della mostra dell’artista Olilga Milentiy “La dottrina è la luce” e “Paradiso o Santuario”, installazioni già  esposte alla Biennale di Architettura di Venezia. Inaugurazione delle mostre “L’anima dell’Indipendenza”, quadri realizzati con la tecnica del ricamo, dell’artista Galyna Chukhal  e “Dolore, Amore, Speranza” dell’artista Nadiya Stoyko.

La giornata si concluderà con un brindisi a base di spumante ucraino.

Sabato 15 ottobre, ore 14.00

Visita al Planetario. I bambini dell’Europa dell’Est “Sotto lo stesso cielo”.

Domenica 16 ottobre, ore 15.00 – 19.00

1. Laboratorio  “ Il rito del ricamo  per unire i popoli”.

2. Presentazione di libri delle autrici Galyna Chukhal, Nadiya Stoyko, Valentina Vinogradova.

Sabato 22 ottobre e 29 ottobre,  ore 10.00 – 13.00, 14.00 – 17.00

Visite guidate nel Museo della Civiltà Romana per le 2° generazioni in cui verrà illustrata la storia dell’Impero Romano.

Giovedì 3 novembre, ore 15.00 – 18.00

Conferenza: “L’arte racconta la storia dell’Ucraina” con la proiezione del video “Viaggiare in Ucraina” e di diapositive a colori della Basilica di Santa Sofia di Kiev.

Domenica 6 novembre,  ore 15.00 – 20.00

1. Concerto musicale, coreografie di danza popolare ucraina e di danze del  mondo di  “Malva” e “Bon Voyazh” per l’occasione vengono dall’Ucraina.

2. Conclusione della manifestazione con buffet ucraino.

A cura dell’Associazione delle Donne Ucraine lavoratrici in Italia

e dell’Associazione “Ucraina –  il Mondo”.

Президент Італії занепокоєний станом безпеки праці в країні

Катастрофічна злива у Римі (ФОТО)